La degustazione del vino – Introduzione

Degustazione

Degustare un vino vuol dire analizzarlo al fine di individuare quale sia il miglior utilizzo o il miglior abbinamento per quel determinato vino.
La degustazione segue una serie di valutazioni e giudizi che vanno ben oltre il semplice “vino buono/vino cattivo.

Per analizzare un vino a tutto tondo, infatti, dovremo passare attraverso le 3 fasi della degustazione, tenendo sempre conto di che tipo di vino abbiamo davanti, da quale territorio proviene, qual è l’annata e via discorrendo.

Nella degustazione di un vino verranno presi in esame diversi aspetti, andremo infatti a fare un’analisi visiva, un’analisi olfattiva ed una gusto-olfattiva.

Quando andremo a degustare un vino, quindi, terremo presente le caratteristiche visive e gusto-olfattive dei vini di quella tipologia, il livello qualitativo medio di quella specifica tipologia di vino e quanto quel determinato vino rispecchia la sua specificità.
Infine andremo a dare un giudizio, in punti, e andremo a cercare il tipo di abbinamento che valorizzerà maggiormente quel determinato vino.

La degustazione, come già accennato in precedenza, comprende tre fasi, l’analisi visiva, l’analisi olfattiva e l’analisi gusto-olfattiva; inoltre si andrà a valutare lo stato evolutivo del vino, ovverosia a che punto della sua “vita” il vino si trova, se è ancora troppo “giovane” per essere bevuto o se invece è oramai “vecchio” e non è più piacevole alla beva.
L’ultimo passo prevede l’abbinamento del cibo al vino, per cui ci occorrerà anche assaggiare il piatto in questione, analizzarlo similmente a quanto fatto con il vino, e valutare quanto sarà riuscito l’abbinamento.

Per un’ottimale degustazione del vino, bisognerebbe procedere a degustarlo in orari mattutini, quando le nostre papille gustative e i nostri recettori dell’olfatto sono più reattivi e meno “stanchi” dalla giornata, e bisognerebbe assaggiare i vini in ambienti dai colori chiari, con una buona illuminazione naturale, privi di odori e di rumori forti, per permetterci di concentrarci al meglio sulla nostra degustazione del vino.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest